Il digiuno intermittente:come perdere peso, aumentare la massa muscolare, mantenere la concentrazione e sentirsi alla grande

Se si vuole perdere grasso e migliorare la propria salute il più velocemente possibile, senza sentirsi mentalmente lenti, è difficile trovare qualcosa di meglio del digiuno intermittente seguendo la dieta Bulletproof.

Il digiuno intermittente è diventato popolare tra i circoli dei biohacker, perché si dimostra impareggiabilmente promettente per la perdita di grasso corporeo, la prevenzione del cancro, la costruzione di massa muscolare, e l’aumento di resilienza. Il sito più popolare che tratta il digiuno intermittente è Leangains.com . Vale davvero la pena visitarlo. L’idea alla base del digiuno intermittente è mangiare tutto il cibo della giornata in un periodo di tempo breve (8 ore nel caso di Leangains) e digiunare per il resto del tempo. Per ragioni di cui parleremo in seguito, questo stile alimentare dà al vostro corpo le istruzioni per aumentare la massa muscolare e contemporaneamente bruciare grassi. E funziona davvero!

Il problema è che non a tutti fa bene il digiuno. Se sei un manager impegnato oppure uno studente che ha bisogno di mantenere uno stato di alta prestazione per tutto il giorno, avere a che fare con la fame potrebbe diventare una distrazione. Ed è persino peggio per chi ha un metabolismo alterato (vale a dire quelle persone che hanno bisogno di perdere peso). Se si è in sovrappeso di più di 30 chili di grasso in eccesso o se soffrite di diabete, può essere difficile saltare i pasti e peggio ancora avere una vita normale.

Il digiuno intermittente Bulletproof è un biohack che permette di perdere grasso e costruire il muscolo più velocemente rispetto al semplice digiuno intermittente … senza sensazioni di fame o stanchezza.

Il digiuno intermittente Bulletproof

Il digiuno intermittente Bulletproof è identico al digiuno intermittente conosciuto, con la differenza che al mattino va consumata una tazza di Bulletproof Coffee. I grassi sani provenienti dal burro grassfed e l’olio di MCT vi daranno una fonte stabile di energia che prosegue per il resto della giornata. Il quantitativo minimo di tossine presenti nella giusta scelta di caffè aiuterà le funzioni cerebrali ed aumenterà il consumo di grassi tramite la caffeina ad alto numero di ottani. L’ olio di MCT serve anche ad aumentare la produzione di chetoni e aumenta il tasso metabolico fino al 12% . Questa bevanda è così soddisfacente, che si sono registrati casi in cui chi ha bevuto una tazza di Bulletproof Coffee al mattino non ha avvertito appetito fino a metà pomeriggio. L’aggiunta di ulteriore olio di XCT (un estratto superiore di olio di cocco) promuoverà la chetogenesi fornendo più di un supporto alla performance cognitiva.

Per ottenere risultati ottimali, si dovrebbe restare all’interno della zona verde della dieta Bulletproof in concomitanza con questo protocollo. Il digiuno intermittente Bulletproof da solo non vi salverà dagli effetti di merendine e biscotti vari.

Digiuno intermittente Bulletproof: il protocollo per le prestazioni mentali

Obiettivo: migliorare e / o sostenere le prestazioni mentali mentre si ottenengono maggiori benefici rispetto al semplice digiuno intermittente.

Fase 1: Finire la cena entro le 20:00

Nessuno spuntino dopo cena – andare a letto a qualsiasi ora preferisci.

Fase 2: bere il Bulletproof coffee a colazione

Il Bulletproof Coffee è un mix di chicchi di caffè selezionati, burro grassfed, e olio di XCT  (l’olio di MCT ma potenziato). Potete trovare la ricetta completa qui . Non si scherza con il caffè a buon mercato, che va a sabotare i vostri sforzi visto che 91,7% di caffè verde ha micotossine in esso.

Al mattino puoi bere tutto il Bulletproof Coffee che vuoi. Puoi fartene un’altra tazza prima delle 14:00 se hai fame. Ma è meglio non andare oltre le 14:00 altrimenti non dormirai.

Step 2.5 (opzionale) – Allenati

Non ti è necessario per aumentare la massa muscolare e perdere peso, ma aiuta. Se vuoi allentarti, solleva qualcosa di pesante poco prima di interrompere il digiuno nello Step 3. Ti suggerisco l’allenamento ad alta intensità. Un allenamento breve ed intenso è migliore di uno di maggiore lunghezza. Se farai allenamento avrai bisogno di dormire di più.

Step 3: Non mangiare fino alle 14:00

Ciò vuol dire che non avrai mangiato altro se non il Bulletproof Coffee per 18 ore. E dovrebbe essere così dal momento in cui ti svegli, per il resto della mattina e del pomeriggio. Se 18 ore sono eccessive, parti da un lasso di tempo più breve e poi aumenta gradualmente da lì. (Dalle 20:00 di sera alle 8:00 del mattino sono 12 ore, si beve il Bulletproof Coffee, e il digiuno prosegue fino alle 14:00 raggiungendo così le 18 ore di digiuno ideali. Poi puoi interrompere).

Step 4: Mangia tutto il cibo Bulletproof che vuoi nelle 6 ore successive (fino alle 20:00)

Il numero di pasti che mangerai durante questo lasso di tempo è irrilevante, così come lo è l’ammontare delle calorie.

Questa è una giornata tipo col digiuno intermittente Bulletproof:

8:00 : Bevi il Bulletproof Coffee.
14:00 : Interrompi il digiuno con cibi della dieta Bulletproof.
20:00 : Consuma l’ultimo pasto prima di dare inizio al digiuno.

Il digiuno intermittente Bulletproof ti estende la vita, migliora le capacità cognitive, e ti rende più resiliente in ogni campo. Anche se inizi soltanto bevendo  il Bulletproof Coffee a colazione invece di quelle sacche zuccherine annacquate che noi chiamiamo frutta, puoi approfittare di alcuni di questi benefici. Una volta che darai inizio al digiuno intermittente Bulletproof, avrai guadagnato un vantaggio impareggiabile in salute, longevità e performance su chiunque.

I benefici del Semplice Digiuno Intermittente

Studi sugli animali (Grazie Wikipedia!)

  • “Reduced serum glucose and insulin levels and increased resistance of neurons in the brain toexcitotoxic stress[2]
  • “Enhance[s] cardiovascular and brain functions and improve[s] several risk factors for coronary artery disease and stroke including a reduction in blood pressure and increased insulin sensitivity” and that “cardiovascular stress adaptation is improved and heart rate variability is increased in rodents” and that “rodents maintained on an IF regimen exhibit increased resistance of heart and brain cells to ischemic injury in experimental models of myocardial infarction and stroke.”[3]
  • May “ameliorate age-related deficits in cognitive function” in mice[4]
  • Correlation with IF and significantly improved biochemical parameters associated with development ofdiabetic nephropathy[5]
  • Resistance in mice to the effects of gamma irradiation[6]
  • Lifespan increases of 40.4% and 56.6% in C. elegans for alternate day (24 hour) and two-of-each-three day (48 hour) fasting, respectively, as compared to an ad libitum diet.[7]
  • Rats showed markedly improved long-term survival after chronic heart failure via pro-angiogenic, anti-apoptotic and anti-remodeling effects.[8]

Studi sugli umani

  • Alternative day fasting (ADF) may produce significant improvements in several markers such as LDL cholesterol in as little as eight weeks.[10]
  • “may effectively modulate several risk factors, thereby preventing chronic disease, and that ADF may modulate disease risk to an extent similar to that of CR”.[11]
  • Serum from humans following an IF diet had positive effects (reduced triglycerides in men and increased HDL in women, as well as reduced cell proliferation and increased heat resistance) in vitroon human hepatoma cells.[12]
  • IF confers protection from toxic chemotherapy treatments, allowing higher doses and therefore more effective treatment for cancers.[13]
  • IF may function as a form of nutritional hormesis.[14][15]

I motivi per cui il Digiuno Intermittente Bulletproof funziona meglio

Motivo #1: Triplica i mTOR.

mTOR suona tipo il nome di un eroe in un fumetto giapponese, ma è un po’ più importante di così.  mTOR sta per “Mammalian Target of Rapamycin” (bersaglio della rapamicina nei mammiferi). Si tratta di una di quelle cose per cui possono andare matti solo i biohacker (o qualcuno in sovrappeso). La mTOR è un meccanismo che aumenta la sintesi delle proteine nei muscoli. Sia l’esercizio che il caffè aumentano l’uso dell’energia e allo stesso tempo inibiscono i meccanismi di costruzione muscolare (mTOR) per un breve periodo, il che lo fa “scattare a molla” e costruire ancora più massa muscolare non appena ingerisci cibo.

Ci sono 3 modi conosciuti per aumentare i livelli di mTOR. Il digiuno intermittente, l’esercizio fisico, e il caffè (o in mod più blando cioccolata, tè verde, curcuma, o resveratrolo).

Il digiuno Bulletproof comprende tutti e 3 i modi per stimolare la mTOR, producendo uno sbalzo maggiore ed un migliore utilizzo del tuo cibo per la costruzione di massa muscolare.

Il digiuno intermittente semplice non prevede l’ingestione di caffè, quindi va a rivestire solo una, o possibilmente due delle 3 meccanismi di innesco della mTOR, ma funziona comunque molto bene anche solo col caffè ed il digiuno intermittente. La parte più divertente è che una colazione costituita esclusivamente dai grassi (come il Bulletproof Coffee ™) non fa pensare al tuo corpo di aver interrotto il digiuno, così puoi ottenere comunque i benefici del digiuno. È fantastico!

Ragione #2: Chetosi

Il semplice digiuno intermittente ti permette di entrare in uno stato di chetosi (una modalità di consumo dei grassi che è buona per il tuo cervello), ma lo stato di chetosi termina nel momento in cui mangi alimenti che contengono carboidrati al termine del digiuno. Usare l’olio di MCT nel Bulletproof Coffee aumenta la velocità in cui entri in chetosi, alimenta il tuo cervello, e ti aiuta a rimanere in chetosi anche se nella dieta consumi alcuni carboidrati. L’olio di MCT sommato al burro grass-fed è quindi un’aggiunta notevole per il suo effetto.

Ragione #3: Lo fai perché ti fa sentire bene

Ammettiamolo. Non sei un atleta, non sei una modella professionista, o un bodybuilder. Hai un lavoro, e sentirti affamato, rallentato, e distratto durante il digiuno non è divertente o salutar per la tua carriera. È molto più semplice e piacevole seguire il digiuno intermittente Bulletproof piuttosto che quello semplice. E si ottengono maggiori risultati.

Ragione #4: Hacking Metabolico

Il caffè aumenta il tuo metabolismo fino al 20% in più. Il semplice digiuno no. Pertanto questa combinazione è superiore. Dovrebbe essere tutto. Se hai tratto beneficio dal digiuno intermittente Bulletproof, lascia un commento!

Entra nella community di Facebook!
Rispettiamo la tua privacy, niente spam!

5 Commenti

  1. È impressionante come funzioni tutto! Io sono solo all inizio e devo prendere ancora confidenza con gli alimenti giusti soprattutto della zona verde… ma il bulletproof coffee toglie la fame e queste 18 ore non sono così difficili… basta tenere a bada la fame psicologica perché la fame fisica sparisce proprio! Consiglio a tutti!!! :-)

  2. Ciao Cristian :)
    Si, funziona! E’ un circolo alimentare virtuoso, ed ogni tassello ha davvero il suo perché. Se hai tempo e voglia di leggere il libro in inglese te lo consiglio, altrimenti aspetta la traduzione in italiano (sto lavorando alla proposta editoriale, sperando che prima o poi venga accettata da qualche casa editrice!).

    • Ciao Michele,
      il digiuno è intermittente nel senso che puoi effettuarlo ogni giorno. Il trucco sta nel seguire determinati orari per fare in modo che sia efficace. Mi spiego meglio: per entrare in Chetosi (bruciare grassi al posto degli zuccheri) sarebbe necessario attenersi ad un protocollo alimentare in cui non si assumono affatto carboidrati, una piccola parte di proteine e per il resto grassi sani a volontà (vedi la dieta Atkins o Low Carb High Fat).
      Invece con la dieta Bulletproof ti puoi regolare in questo modo:
      – Colazione col Bulletproof Coffee (caffè, burro, Olio di MCT oppure Brain Octane Oil)
      – Ore 14.00/20.00 PRANZO – MERENDA – CENA (grassi, verdure, proteine di quelle indicate nella lista dei cibi consigliati che trovi qui
      -Dalle ore 18.00 in poi puoi assumere anche frutta

      Quando termini di assumere cibi alle 20 di sera e riprendi alle 14 del giorno dopo entri in Chetosi. Il digiuno è digiuno perchè non vi è introduzione di CARBOIDRATI nell’organismo per colazione! Quindi usando il BPC che è costituito da grassi non solo stai mantenendo il digiuno, ma lo implementi dandogli la fonte di energia ottimale per non soffrire la fame e dare al metabolismo quella spintarella giusta a far bruciare i grassi.

      Se hai qualsiasi dubbio a riguardo non esitare a chiedere maggiori informazioni!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*